Spalato e dintorni, cosa vedere

# Spalato e dintorni, cosa vedere

Srednja dalmacija

Split

Pošalji svoj sadržaj

Komentiraj ili nadogradi ovaj članak, napiši novi. Registracija nije neophodna

Ti presentiamo una lista dei luoghi e dei luoghi più famosi da visitare se ti trovi a Spalato o nelle città circostanti nella regione della Dalmazia centrale.


Palazzo di Diocleziano Se parliamo di Spalato in qualsiasi contesto storico, culturale o persino nell'aspetto attuale di questa città, possiamo essere tutti d'accordo sul fatto che i nostri pensieri domineranno il palazzo di Diocleziano. Il Palazzo di Diocleziano è un antico palazzo dell'imperatore di Diocleziano a Spalato. Fu costruito circa 300 anni durante il dominio dell'imperatore romano Diocleziano. Diocleziano rimase nel palazzo dopo il ritiro dal trono (305) fino alla sua morte (316).

Dioklecijanova palača Split što vidjeti

Cattedrale di St Duje Split. Uno dei luoghi più importanti di Spalato è sicuramente la cattedrale di San Duje. Dicono che questa è la cattedrale più antica del mondo, quindi cercheremo di descriverla nel miglior modo possibile. La Cattedrale di Spalato è dedicata all'Assunzione della Beata Vergine Maria. È conosciuta come la Cattedrale di San Dujma e Sv. Duje. La Cattedrale di Spalato si trova nel complesso del palazzo di Diocleziano, Peristyle, ed era originariamente il mausoleo imperiale. Il primo edificio fu costruito all'inizio del IV secolo e successivamente ristrutturato nella cattedrale. Si ritiene che questa cattedrale sia la più antica cattedrale del mondo.

Katedrala Split

Prokurative, o ufficialmente la Piazza della Repubblica, è una prestigiosa piazza mediterranea nel centro di Spalato. Si trova a ovest del Palazzo di Diocleziano ed è noto come palcoscenico per eventi culturali nella città di Marjan. È qui che si svolge il tradizionale Split Entertainment Festival da quasi cinquant'anni.

Split što posjetiti what to visit


Splitska riva ha assunto la sua forma attuale all'inizio del XIX secolo. Durante quel periodo, i francesi governarono i francesi, che possiamo attribuire alla maggior parte dei meriti del suo aspetto, che è semplicemente incantevole. Centinaia di anni dopo, specie vegetali autoctone furono sostituite da palme, e un nuovo grande cambiamento arrivò prima della fine del 20 ° secolo, quando Riva fu definitivamente chiusa per il traffico.

Split riva







La statua di Gregorio di Nin. Una statua si trova a Varaždin, Nin e Spalato, dove il più famoso è Spalato. La statua di Spalato fu istituita il 29 settembre 1929 a Peristil. Split ha la sua versione di Gregory of Nin nonostante la grande disapprovazione di una parte di Splinic. Tra questi c'era il famoso conservatore e archeologo Fr. Frane Bulic. Tuttavia, nel 1954 il monumento fu spostato nella posizione odierna, tra il Golden Gate e il Dardan.





Cosa visitare a Spalato e dintorni


Il villaggio etnico dalmata è un'attrazione unica dell'offerta turistica croata. Questo spazio decorato, con tutti i suoi servizi sul retro, si trova nel cuore del Solaris Beach Resort, di cui abbiamo già parlato. I suoi cortili pavimentati in pietra e le case in pietra rivelano un mondo completamente nuovo. In realtà, rivelano il mondo dei tempi passati, oggi quasi dimenticato. Questa è un'opportunità per ricordare a te stesso alcune cose, dal tempo trascorso dall'inizio di cento anni.

La porta del villaggio etnico dalmata è aperta a tutti. Particolare attenzione sarà data alle persone che amano e rispettano la qualità dell'offerta, mentre allo stesso tempo valorizzano la tradizione dalmata profondamente radicata.

Etno selo Solaris

Cattedrale di Sibenik (a soli 15 chilometri da Vodice) Questo edificio è interessante e sorprendente, sia in Croazia che nel mondo. Molti ammirano questo, guardando gli occhi di esperti, o un visitatore che ama la storia e la vecchia gradnju.Katedrala a Sibenik è sicuramente la più significativa realizzazione architettonica del periodo compreso tra i secoli 15 ° e 16 °. Sul suolo croato. È speciale per molte cose e oggi è un simbolo di questa città.

Grazie ai suoi valori eccezionali, la Cattedrale di Sibenik è stata inserita nella lista del patrimonio mondiale dell'UNESCO nel 2000. La Cattedrale è stata costruita sul lato sud della piazza centrale della città vecchia, sul sito della chiesa romanica di S. James. La costruzione non finì presto, anzi di più: durò più di cento anni.

L'idea di costruire un grande tempio della cattedrale risale al 1298. In quel periodo, Sibenik ottenne il proprio vescovato e il titolo della città. In questo modo, la necessità per la cattedrale è arrivata con una sequenza naturale che ha avuto luogo nella maggior parte delle altre città.

Šibenska katedrala

Il Parco nazionale di Krka, famoso per le sue magnifiche cascate, si trova vicino a Skradin, nella contea di Sebenico e Tenin. Il secondo parco nazionale più visitato della Croazia offre ai turisti numerosi valori, che vanno dalla natura estremamente preservata e ai bellissimi paesaggi, ai siti culturali e alle vacanze attive. Se sei un amante della natura o vuoi esplorare la cultura della popolazione locale, NP Krka è una destinazione ideale per te. Una delle cose più importanti che la gente dimentica di menzionare è la bellissima città di Skradin, con la quale ha inizio quasi ogni viaggio a NP Krka. Con meno di 500 abitanti, Skradin offre una storia e un patrimonio culturale che potrebbero essere visti da molte grandi città.



Krka



Il parco nazionale Mljet è stato proclamato l'11 novembre 1960 e la sua superficie copre la parte nord-occidentale dell'isola di Mljet e la parte circostante del mare.

NP Mljet è il primo tentativo istituzionalizzato di proteggere l'ecosistema originale nell'Adriatico.

Il parco con la sua superficie copre il terzo occidentale dell'isola di Mljet. I confini del parco provengono dalla zona di Blackbird fino al punto più profondo dell'isola, Cape Goli. Alcuni parchi nazionali includono Polače (il principale porto turistico e turistico), Goveđari (il più antico villaggio sulla Jezera), Soline (un piccolo posto all'ingresso di Veliko jezero) e Pristina (ufficio postale e parco nazionale) e Pomena (l'unico hotel sull'isola).

Mljet National Park



Il Parco Nazionale di Kornati fu proclamato nel 1980 quando fu posto sotto protezione. La superficie totale di questo parco è di circa 220 chilometri quadrati ed è composta da isole più grandi e più piccole, e le rocce che emergono dal mare blu del mare Adriatico. Della superficie totale di Kornati, solo ¼ della terraferma è occupata. Il resto del Parco Nazionale è il mare e il mondo vivente che vive lì.

Sebbene a prima vista Kornati sia un luogo deserto e molto isolato, questo parco abbonda di ricchezze naturali e culturali. Inoltre, il mondo animale e vegetale è ancora una specialità del parco. Presenta caratteristiche naturali e culturali. Particolarmente distinte sono le scogliere verticali, di fronte al mare aperto, la cosiddetta corona. Sono una specie di fenomeno dei Kornati e l'habitat è una specie rara di piante e animali. Le bellezze si distinguono per la diversità naturale e la possente silhouette di quest'isola. Il patrimonio culturale non farà che aumentare la bellezza delle Incoronate e offrire una speciale offerta per coloro che desiderano visitare il Parco Nazionale. Le mappe di Kornati possono essere acquistate presso numerose agenzie turistiche a Vodice.



Nacionalni park Kornati


Spiagge Spalato e dintorni


Spiaggia Bačvice Spalato. Se ha sentito parlare di Split, ha anche sentito parlare di Bacvice. Vale la pena e viceversa. Bačvice è la spiaggia principale della città e la spiaggia più famosa di Spalato. Se sei stato su Bacvice, hai sentito o forse hai persino giocato a Picigin. Oltre ad essere un popolare luogo di ritrovo turistico, le persone locali sono spesso visitate da ragazzi locali, quindi le ragazze giocano il gioco più popolare a Spalato - dopo il calcio, ovviamente. I deflettori, a causa delle secche speciali, sono adatti per questo gioco, e da questo sono diventati popolari planetari. Anche fuori stagione, in acque poco profonde, quasi ogni giorno puoi vedere gli amanti del picigin, mentre saltano, prendendo una pallina.

Bačvice Split



Spiaggia Kašjuni Split. La foresta di Marjan ha un'altra bellissima spiaggia a Spalato. La spiaggia di Kašjuni si trova nella baia omonima, nella parte meridionale della costa Marjan. È molto popolare e, ovviamente, pieno. È possibile raggiungere la spiaggia in auto, parcheggiarla nelle vicinanze e continuare su ciottoli bianchi puri. Una parte è costantemente al sole, con salotti disposti mentre l'altra estremità è nascosta nella verde pineta. La spiaggia è completamente attrezzata ed è adatta a tutti i tipi di ospiti.




Le spiagge più belle dei dintorni di Spalato


Spiaggia di Zlatni rat Bol Brač. Questa spiaggia è sicuramente la più famosa di tutta l'isola e una delle più famose della Croazia. La spiaggia di Zlatni Rat è speciale per la sua figura, specialmente se è vista dall'aria. È un marchio del turismo croato ed è il dettaglio principale di molti depliant o biglietti di auguri. È popolare, ovviamente, e molto ben attrezzato. La spiaggia ha tutto ciò che deve avere. Ci sono cabine, docce e accompagnatori che cambiano per i soccorritori svegli che si prendono cura della sicurezza del nuotatore.

Zlatni Rat Bol Brač


Stiniva Vis Beach Vis Island è forse la spiaggia più imponente nella baia di Stiniva. È molto popolare, soprattutto per il suo aspetto e le rocce che circondano questa spiaggia. È piccolo dire che le rocce sono inaccessibili. Quando guardi le foto capirai cosa intendiamo. Eppure, sulla Stiniva Beach, stanno arrivando persone che amano arrampicarsi su queste alte e ripide scogliere. L'adrenalina è uno sport per il raro, ben addestrato e abbastanza coraggioso da fare qualcosa del genere.

Stiniva Vis



Spiaggia della baia di Lučišća Hvar è una bellissima baia, situata a circa due chilometri a nord di Sveta Nedjelja sull'isola di Hvar. La spiaggia è molto piccola e non può ospitare un gran numero di persone, ma fortunatamente è molto difficile da raggiungere, per lo più non inondata. È necessario raggiungere la spiaggia a piedi dalla domenica santa.




Spiaggia Mala Luka Omiš. Se parti da Omis, vicino a Stanići, vedrai questa bellissima spiaggia chiamata Mala Luka. È nascosto in una vegetazione naturale e meravigliosamente decorato con pareti di pietra. Little Port è una spiaggia dove trascorrere un giorno. Ha un'ombra naturale, un mare bello e limpido e una base di ciottoli spessi. Porta con te tutto ciò di cui hai bisogno, perché quando arrivi in questa spiaggia è difficile andarsene mentre c'è il sole. Anche se c'è ombra sulla spiaggia, assicurati di proteggerla con la crema solare



La spiaggia di Primosten si trova nella baia sul mare, è molto spaziosa e ben arredata. Sulla spiaggia di Primošten ci sono docce, cabine che cambiano e, durante la stagione, un soccorritore che sta guardando attentamente per la sicurezza degli ospiti. Pebble è questa spiaggia, abbastanza lunga da accogliere tutti gli ospiti, e di nuovo per avere posti per i nuovi. Accanto alla spiaggia ci sono alloggi privati, alberghi e negozi. Tutto ciò di cui hai bisogno è nelle vicinanze. Vicino alla spiaggia c'è Velika Rudača.




Quartieri delle città di Spalato


La cattedrale di Trogir è uno dei monumenti più famosi di Trogir ed è elencata nell'elenco dei siti protetti del patrimonio mondiale dell'UNESCO. Su questo edificio sono visibili gli stili dal romanico al barocco, e ci sono preziose opere d'arte in esso. Certo, stiamo pensando alla Cattedrale di San Patrizio. Lawrence.

Trogir



Ci sono numerose attrazioni nel centro storico conservato di Trogir, una delle quali è certamente la torre Kamenlergo. La torre fu costruita nel XV secolo e Marin Radoj è responsabile della sua costruzione. Un tempo era una fortezza militare e oggi è stata ridecorata sul palco per concerti e spettacoli estivi. Dall'alto è una bella vista dell'atmosfera romantica del passato. Era felice di essere visitato e tutti amano venire a vedere il vecchio muro della torre.



Omiš Situato alla foce del fiume Cetina, a soli 21 chilometri a sud di Spalato, che dista 25 chilometri. Omiš è una città con una posizione speciale e molto favorevole che gli ha permesso di difendersi dagli attacchi della storia, e oggi offre molto per il turismo e lo sviluppo della città in generale.





 

Prati nas na facebooku za više članaka o Hrvatskoj. Podijeli ovaj članak klikom na gumbe desno. Hvala
  Nadogradi ovaj zapis

Bio si na ovom mjestu? Podijeli s nama svoja iskustva ili fotografije.
Napiši svoju verziju članka. Nagrađujemo vlasnike apartmana.

Pišete kao gost. Registrirajte se ili prijavite i potpišite vaš tekst sa vašim imenom ili nickom i zadržite opciju editiranja unosa u bilo koje vrijeme.
Ako ste vlasnik apartmana koji je oglašen na rezerviraj.hr, link prema vašem oglasu će biti ispod teksta koji unosite kao nagrada za vaš trud.
Gost
odaberi sliku sa računala