Sibenik e dintorni, cosa vedere e vedere

# Sibenik e dintorni, cosa vedere e vedere

Sjeverna dalmacija

Šibenik

Pošalji svoj sadržaj

Commento o Upgrade this article, scriverne uno nuovo. Non è richiesta la registrazione

Sibenik è la più antica città autoproclamata croata sull'Adriatico. È il principale centro culturale, educativo, amministrativo ed economico della contea di Sebenico e Tenin. C'è un motivo sufficiente per visitare Sibenik, ma non è nemmeno vicino a ciò che offre questa città.
Ti portiamo un elenco dei luoghi e dei luoghi più famosi che devi visitare se sei a Sibenik o nelle città circostanti, così come nella regione della Dalmazia settentrionale e suggerimenti su cosa fare a Sibenik.

Per la prima volta, Sibenik fu menzionato nel 1066 nel dono di Petar Kresimir IV. Questo è il motivo per cui viene spesso chiamata la città di Krešimirov. È interessante notare che Sibenik, fino all'epidemia della peste nella metà del XVII secolo, era la città più grande dell'intera costa adriatica orientale. Era la capitale de facto della Croazia dal dicembre 1944 al maggio 1945.



Šibenik što vidjeti

Cattedrale di Sibenik - Questo edificio è interessante e sorprendente, sia in Croazia che nel mondo. Molti si immergono in questa struttura, guardandola con gli occhi di esperti o di un visitatore che ama la storia e il vecchio edificio.La Cattedrale di Sibenik è certamente il più importante risultato architettonico dal XV al XVI secolo sulla terra della Croazia. È speciale per molte cose e oggi è un simbolo di questa città. La cattedrale fu completata nel 1536 e nel 1555 fu vescovo Ivan Lucija Štafilić. Dopo un'accurata ricostruzione nel XIX secolo, la cattedrale fu ri-dedicata nel 1860.

Grazie ai suoi valori eccezionali, la Cattedrale di Sibenik è stata inserita nella lista del patrimonio mondiale dell'UNESCO nel 2000. La Cattedrale è stata costruita sul lato sud della piazza centrale della città vecchia, sul sito della chiesa romanica di S. James. La costruzione non finì presto, anzi di più: durò più di cento anni.



Šibenska katedrala



Il villaggio etnico dalmata è un'attrazione unica dell'offerta turistica croata. Questo splendido ambiente si trova a pochi passi dal mare nella località turistica Solaris di Sibenik, e ci sono vari eventi ed eventi tenuti lì.

Qui puoi sperimentare le usanze della Dalmazia e della Dalmazia da alcuni dei tempi precedenti. Se vuoi vedere come una volta le case sono state viste, come sono state costruite e come sono state decorate all'interno, visita il villaggio etnico e scopri tutto su di esso.



Etno selo Solaris



Acquario Sibenik - Se ti trovi a Sibenik, e stai cercando un posto da visitare e arricchisci la tua giornata, assicurati di visitare l'acquario di Sibenik. Questo posto è particolarmente attraente per i bambini e i giovani, ma gli anziani hanno qualcosa da vedere. Oltre a godere della varietà di piante e animali, se sei interessato, puoi imparare molte cose interessanti sulla natura che circonda la nostra città.

Aquarium Šibenik što vidjeti



Il Museo della città di Sibenik - fondato il 20 dicembre 1925, in occasione del millesimo anniversario del regno croato. Si trova vicino alla cattedrale, nell'ex palazzo di Knezevo. Il palazzo del principe a suo tempo faceva parte del sistema difensivo costiero della città. E 'stato costruito nel XIII - XIV secolo e oggi serve in un modo completamente diverso.

Il Museo della città di Sebenico è un museo di tipo complesso. Consiste di dipartimenti archeologici, storico-culturali ed etnografici. Il museo si occupa della raccolta, conservazione, elaborazione e presentazione del patrimonio culturale e storico di questa regione. Nelle sue collezioni, il Museo di Šibenik conserva numerosi oggetti di valore storico, importanti per lo studio del passato di Sebenico, dai tempi più antichi ai giorni nostri.



Muzej Grada Šibenika



La fortezza di San Michele è ancora uno dei tanti edifici di Sebenico che vale la pena visitare. È un monumento storico e ci ricorda il tempo in cui la città è passata. La fortezza sorge in cima al vecchio agglomerato urbano, su una collina rocciosa a 60 metri sul livello del mare. Attraverso la sua storia bruciante ha cambiato spesso il suo nome. Questa fortezza ha un ruolo significativo ed è una specie di epicentro di Sibenik. La più antica testimonianza dell'esistenza della civiltà nell'area di Šibenik è stata trovata su questo sito.

Tvrđava svetog Mihovila Šibenik





Il forte di Šubićevac Šibenik si trova a poche centinaia di metri a sud-est di St. Ivana. Si trova ad un'altitudine di 80 metri, su una collina chiamata Vidakuša. La collina è chiamata Vidakuša perché su di essa, prima del forte, c'era una piccola chiesa di sv. Vida. La chiesa fu costruita nel 1646, contemporaneamente alla fortezza di San Ivana, e con lei ha svolto un ruolo significativo nel difendere la città dai Turchi nel 1647.

Tvrđava Šubićevas Šibenik what to visit what to see Šibenik





Fort St. Nikole si trova all'ingresso della Sv. Ante. Fu costruito durante il XVI secolo per proteggere la città dai sequestri turchi. Oggi si erge e mostra lo stato della città e il suo sviluppo in quel periodo. È stato progettato dal costruttore militare veneziano Michiela Sammichelle. Le parti inferiori della fortezza sono fatte di pietra bianca e la parte superiore della muratura. Fort St. Nicholas appartiene alle più forti fortificazioni marittime sulla costa adriatica croata. Inoltre, è uno degli edifici più imponenti di questo tipo in Europa, e oserebbe essere scritto anche nel mondo.

Tvrđava Sv. Nikole



Isola di Krapanj - Questa isola interessante si trova vicino a Sebenico, e si ha la possibilità di visitare il museo del monastero e varie abilità subacquee da alcuni dei tempi precedenti. L'isola è anche interessante perché c'è un posto con l'altitudine più bassa tra gli insediamenti dell'isola sull'Adriatico. Si tratta di un villaggio di Krapanj, sull'isola omonima, con un'altitudine massima non superiore a 1,25 metri. Negli anni '60 del secolo scorso, con oltre 1.500 abitanti, era l'isola più popolata dell'Adriatico.





Spiagge a Sebenico



La spiaggia di Banj è la spiaggia più famosa di Sibenik, che è unica perché offre una splendida vista di Sebenico nel suo insieme. La spiaggia è di ghiaia e perché la spiaggia della città è molto ricca di contenuti, quindi non mancano caffè, ristoranti, sport e divertimento.

Plaža Banj Šibenik više informacija



Solaris Šibenik è una località turistica alberghiera composta da 5 grandi alberghi e un gran numero di roulotte e bungalow, a circa 5 chilometri dal centro di Sibenik. Il resort è pieno di contenuti per adulti e attrazioni per bambini. Quasi non ci sono contenuti che il cliente potrebbe desiderare di non offrire in Solaris, dalla ristorazione, intrattenimento, attività sportive e contenuti ai bambini.

Solaris Šibenik





Spiaggia Sv Nikola - Spiaggia di ghiaia vicino all'isolotto su cui si trova la fortezza di Sv. Nicola che è sotto la protezione dell'UNESCO. Una spiaggia selvaggia con molta ombra di pini, priva di strutture di ristorazione, l'unica cosa che puoi comprare per il ristoro è il gelato. Tuttavia, un posto bello e tranquillo per l'asilo in spiaggia, per prendere il sole, nuotare e godersi la splendida vista sul lungomare che si estende lungo l'intero canale di Sant'Antonio e la fuga dalla folla estiva.

Sveti Nikola Šibenik





Spiagge nelle vicinanze di Sibenik



Spiagge a Biograd na Moru - Dražica è la spiaggia principale di Biograd sul mare vicino alla spiaggia di Soline, che continua sulla spiaggia Dražica. La spiaggia si trova sul lato sud-est della città e inizia con gli alberghi Ilirija e Adriatico. La spiaggia si trova lungo le pinete lungo tutta la sua lunghezza in modo che l'ombra sia protetta da tutti i visitatori. C'è una passeggiata lungo la spiaggia, dove c'è una vasta gamma di contenuti con una varietà di offerte, quindi non c'è quasi nulla che non riesci a trovare più a lungo queste grandi passeggiate. Ci sono bar, caffè, discoteche, ristoranti fast food, cabine, gelaterie, souvenir.

Dražica Biograd na moru beach



La spiaggia di Soline continua sulla spiaggia di Dražice. La spiaggia si trova sul lato sud-est della città e si trova in una pineta, in modo che abbonda in ombra tranne che per la parte centrale della spiaggia sabbiosa. La spiaggia conduce alla spiaggia dal centro della città, che è lunga circa un chilometro e la passeggiata stessa è piena di servizi come bar, caffè, discoteche, fast food, cabine, gelaterie, souvenir.

Plaža Soline Biograd



Spiaggia Podvrák Murter Una delle spiagge che gli isolani possono vantare è la spiaggia di Podvrák. Anche se sembra che la gente del posto Murter nasconda questo gioiello e lo tenga per sé, questo non è certamente vero. Tutti gli ospiti sono i benvenuti e gli isolani stanno cercando di mostrare loro la loro bellezza naturale nella luce migliore. La spiaggia si distingue soprattutto per la sabbia bianca che conferisce al mare un colore azzurro e cristallino. Il mare che affligge la spiaggia non è profondo, il che significa che i nuotatori più deboli potranno goderne appieno, così come i genitori che vengono con i loro piccoli. Se stai cercando un luogo per il relax e l'effetto calmante, il Sottomarino è una spiaggia per te.

Podvrške Murter



La spiaggia di Pine Pakoštane si trova vicino al Pine Beach Pakostane Resort ed è il luogo preferito da tutti gli ospiti del resort, nonché da altri ospiti e ospiti per la loro bellezza e diversità. Il centro di questa spiaggia è una piccola baia sabbiosa che è completamente naturale ed è una vera attrazione. Intorno alla baia sabbiosa vi è per lo più zona rocciosa, parti e ghiaia, tutti insieme in una pineta che arriva fino al mare e offre ombra a tutti gli ospiti.

Plaža Pine Pakoštane



La spiaggia di Slanica è la spiaggia principale dell'isola di Murter. Si trova sul lato sud dell'isola, vicino all'hotel Colentum. È una spiaggia sabbiosa, e molti sostengono la spiaggia più bella della zona. A causa dell'acqua poco profonda che si immerge nella spiaggia, è adatta a bambini e persone che non nuotano o nuotano comunque. Inoltre, la spiaggia è un'ottima scelta per coloro che amano le attività sportive in acqua, quindi sarà bello giocare a pic-nic, pallavolo e attività simili che sono specifiche per il nostro mare.

Slanica Murter



La spiaggia di Oasis of Peace si trova a Drage vicino a Biograd. La spiaggia è prevalentemente di ghiaia e parte della spiaggia è rocciosa e rocciosa. La spiaggia si trova vicino al campo Oasis of Peace. La spiaggia conduce alla spiaggia dal villaggio stesso e al centro è a 10 minuti a piedi sul lungomare. La spiaggia è abbondante con alberi di pino e l'ombra è assicurata per tutti gli ospiti.

Plaža Oaza Mira Drage



L'Hangar Beach si trova a Vodice, non lontano dal centro città, di fronte all'Hotel Olympia e non lontano dagli hotel Imperial e Miramare. La posizione degli hotel e non lontano dal centro di Vodice suggerisce che l'offerta sulla spiaggia è ricca e quindi non c'è quasi nessun contenuto che si possa desiderare se non si riesce a trovarlo vicino alla spiaggia. La mancanza di posizione sulla spiaggia è una grande folla nei mesi estivi, quindi la spiaggia è difficile da trovare un posto per un asciugamano. La spiaggia è di ciottoli con parti che sono pavimentate. Sulla spiaggia di sera, ci sono varie feste e feste in spiaggia, quindi questa spiaggia non è solo per nuotare e prendere il sole.





Il Blue Beach Vodice si trova all'uscita da Vodice in direzione di Tribunj ed è uno dei principali bagni della Guida e dei suoi ospiti. La spiaggia è ricca di divertimenti e gastronomia. Nelle vicinanze ci sono bar caffetteria Beach Bar Bamboo, ristoranti Tropicana Grill Blue beach, TonIvan e varie bancarelle con gelati, fritole, palazzi, bevande ... Questa spiaggia ha una rampa ben attrezzata per un accesso più facile per disabili e anziani al mare. La base è di ghiaia e all'ingresso e il mare in alcune parti passa nella sabbia ed è ideale per i bambini piccoli e ci sono esagoni di cemento che sono adatti per il salto in mare.

plaža Vodice



La spiaggia di Primosten si trova nella baia sul mare, è molto spaziosa e ben arredata. Sulla spiaggia di Primošten ci sono docce, cabine che cambiano e, durante la stagione, un soccorritore che sta guardando attentamente per la sicurezza degli ospiti. Pebble è questa spiaggia, abbastanza lunga da accogliere tutti gli ospiti, e di nuovo per avere posti per i nuovi. Accanto alla spiaggia ci sono alloggi privati, alberghi e negozi. Tutto ciò di cui hai bisogno è nelle vicinanze. Vicino alla spiaggia c'è Velika Rudača.





Cosa visitare a Sibenik e dintorni



Il Parco nazionale di Krka, famoso per le sue magnifiche cascate, si trova vicino a Skradin nella contea di Sebenico-Knin, a Vodice, a circa 25 chilometri di distanza. Il secondo parco nazionale più visitato della Croazia offre ai turisti numerosi valori, che vanno dalla natura estremamente preservata e ai bellissimi paesaggi, ai siti culturali e alle vacanze attive. La bellezza naturale del parco è più evidente nelle cascate del fiume Krka, che hanno 7 e insieme formano un fenomeno carsico naturale. Puoi provare il più bello "spettacolo" naturale in primavera e in estate, quando le cascate sono piene di splendore e le temperature permettono di rinfrescare l'acqua nelle vicinanze delle cascate.

Krka



Il Parco Nazionale di Kornati fu proclamato nel 1980 quando fu posto sotto protezione. La superficie totale di questo parco è di circa 220 chilometri quadrati ed è composta da isole più grandi e più piccole, e le rocce che emergono dal mare blu del mare Adriatico. Della superficie totale di Kornati, solo ¼ della terraferma è occupata. Il resto del Parco Nazionale è il mare e il mondo vivente che vive lì.

Sebbene a prima vista Kornati sia un luogo deserto e molto isolato, questo parco abbonda di ricchezze naturali e culturali. Inoltre, il mondo animale e vegetale è ancora una specialità del parco. Presenta caratteristiche naturali e culturali. Particolarmente distinte sono le scogliere verticali, di fronte al mare aperto, la cosiddetta corona. Sono una specie di fenomeno dei Kornati e l'habitat è una specie rara di piante e animali. Le bellezze si distinguono per la diversità naturale e la possente silhouette di quest'isola. Il patrimonio culturale non farà che aumentare la bellezza delle Incoronate e offrire una speciale offerta per coloro che desiderano visitare il Parco Nazionale. Le mappe di Kornati possono essere acquistate presso numerose agenzie turistiche a Vodice.

Nacionalni park Kornati



Parco nazionale di Paklenica, a circa 70 chilometri da Vodice. Dopo la sua proclamazione, Nacional Paklenica Paklenica è la seconda in Croazia. È stato dichiarato parco nazionale dal 1949, o più precisamente, il 19 ottobre 1949. Paklenica è stata proclamata parco e pochi mesi dopo il Parco nazionale dei laghi di Plitvice.

È interessante notare che Paklenica fu proclamata Parco nazionale nel 1929, ma secondo le allora leggi, la proclamazione dovrebbe essere rivista ogni anno - cosa che non è stata fatta, e per anni Paklenica è stata priva dello status di Parco Nazionale.

Il 7 luglio 2017, il Parco nazionale di Paklenica è stato incluso nella lista UNESCO dei siti del patrimonio mondiale in Europa, come parte del patrimonio comune di 13 paesi chiamati "foreste di faggi nei Carpazi e in altre aree d'Europa". Certamente è degno di nota il fatto che il parco abbonda di specie vegetali, tra le quali le comunità forestali sono particolarmente enfatizzate. Le foreste sono costituite da pino nero (Pinus nigra), la cui resina "Paklina" è Paklenica e il suo nome.

Oltre ai pini, le foreste di Paklenica sono ricche di faggi (Fagus sylvatica), e c'è anche una curva di betulle. Paklenica, con la sua superficie, possiede il più grande complesso forestale preservato in Dalmazia. Più della metà del parco è ricoperta di vegetazione, mentre il resto è di tipo carsico.

 



Ambiente Biograd na moru towns



Spalato Palazzo di Diocleziano - Se menzioniamo Spalato in qualsiasi contesto storico, culturale o persino l'aspetto di questa città di oggi, siamo tutti d'accordo sul fatto che i nostri pensieri domineranno il palazzo di Diocleziano. Non dobbiamo sorprenderci perché il palazzo di Diocleziano è una sorta di simbolo della città ed è il primo collegamento con le bellezze di Spalato, le sue ricchezze storiche e culturali.

Vieni a conoscere un po 'meglio il Palazzo di Diocleziano, dai uno sguardo ai segreti e goditi le bellezze dei fatti storici che ci raccontano i dettagli delle pareti esterne e degli interni.

Il Palazzo di Diocleziano è un antico palazzo dell'imperatore di Diocleziano a Spalato. Fu costruito circa 300 anni durante il dominio dell'imperatore romano Diocleziano. Diocleziano rimase nel palazzo dopo il ritiro dal trono (305) fino alla sua morte (316).

Dioklecijanova



Saluti al Sole di Zara Saluti al sole è l'installazione dell'architetto Nikola Bašić, situato nel porto di Zara nel pavimento di pietra del lungomare della città.

Riva a Zara è diventata un'attrazione turistica, ed è un luogo di ritrovo preferito per molti turisti e per gli ospiti che vengono a Zara. La vista dalla riva delizierà tutto ciò che passa, specialmente la sera quando il sole tramonta e gli effetti di luce iniziano nell'installazione.

Pozdrav Suncu



Chiesa di sv. Donata Zadar Questa chiesa di Zara è anche un marchio della città e appartiene alle più famose e importanti chiese pre-romaniche europee.

Originariamente dedicato alla Santissima Trinità, e dal 15 ° secolo con il suo nome attuale, dal nome del vescovo di Zara Donat che ha iniziato la costruzione. La chiesa è di una insolita forma cilindrica con un doppio spazio interno, motivo per cui si distingue per la sua originalità e unicità. Non abbiamo collegato alcuni schemi alla costruzione, e solo alcuni di essi sono stati collegati con il battistero di Carla Velika o con la Chiesa di S. Vitalea in Ravenni. È un orgoglio e simbolo di Zara, con i resti del foro romano nelle sue fondamenta, grandioso in termini di tempo di costruzione. Oggi, la chiesa è sede delle Serate musicali a Donat, per le sue eccezionali caratteristiche acustiche e per la sua lunga assenza di funzione sacrale.



Donat Zadar



Cattedrale di Zara - Cattedrale di Santi Stošija o Anastasia di Zadarska è un edificio romanico a tre navate. È anche la più grande chiesa della Dalmazia.

Fu costruito in due occasioni, nel XII e nel XIII secolo, con i secoli più antichi conservati del IX e dell'XI secolo, cresciuti al posto di una basilica paleocristiana. Gli inizi della costruzione della cattedrale di Zara risalgono a una storia di vasta portata, nel IV o V secolo.

Sarcofago con i poteri di S. Stošije è stato creato dal vescovo di Zara Donat. È conservato nella cattedrale sull'altare nell'abside settentrionale o sul prato a sinistra della chiesa. Nel novembre 1202, la città di Zara, dopo l'assedio, conquistò e devastò i veneziani con l'aiuto dei cavalieri IV. un militare crociato quando la cattedrale fu gravemente danneggiata. La ricostruzione della cattedrale durò per tutto il 13 ° secolo, e quando il suo restauro fu completato, fu dedicato nuovamente ad esso il 27 maggio 1285 dall'arcivescovo Lovro Periandar.







Prati nas na facebooku za više članaka o Hrvatskoj. Podijeli ovaj članak klikom na gumbe desno. Hvala
  Upgrade this article

Bio si na ovom mjestu? Podijeli s nama svoja iskustva ili fotografije.
Napiši svoju verziju članka. Nagrađujemo vlasnike apartmana.

Pišete kao gost. Registrirajte se ili prijavite i potpišite vaš tekst sa vašim imenom ili nickom i zadržite opciju editiranja unosa u bilo koje vrijeme.
Ako ste vlasnik apartmana koji je oglašen na rezerviraj.hr, link prema vašem oglasu će biti ispod teksta koji unosite kao nagrada za vaš trud.
Gost
odaberi sliku sa računala